Moving - fitness & thermarium
Via Guarenti, 17
20851 - Lissone (MB)
tel. 039 79.58.40
e-mail info@movingspa.it

Vi chiederete cosa significhi ascoltare il proprio corpo, dal momento che il corpo non si esprime a parole.

Il punto è proprio questo, dobbiamo imparare a capirlo, a sentirlo, a comunicarci per poi amarlo sempre di più. Il vero benessere coinvolge il corpo, la mente, la nostra vita e le relazioni.
Quando il benessere è globale il corpo è sano, vitale, flessibile ed in grado di sostenerci nelle nostre attività; la mente è lucida e rilassata. Siamo attenti ma non preoccupati e non abbiamo pensieri deprimenti o ansiogeni.
Le nostre relazioni, anche quella con noi stessi, sono appaganti. Lo stato emotivo è caratterizzato particolarmente da sentimenti di fiducia in sé, ottimismo, apertura all'altro e alla vita. La nostra parte spirituale è serena e non prova turbamenti... questo è quello a cui noi miriamo per voi.

Solo da noi potrai trovare l'innovativa "Kinesis"

Una sala modernissima e tecnologicamente avanzata, arredata secondo una concezione modulare estremamente naturale.
La riscoperta e il recupero della piena capacità motoria passa anche per Kinesis, metodo che coinvolge, in movimenti naturali ed armonici, sia il corpo sia la mente. Un sistema di scorrimento di cavi permette di compiere esercizi sui tre piani dello spazio, offrendo un ampissimo arco di movimento. Si potranno eseguire movimenti rettilinei diagonali e circolari con estrema naturalezza, riscoprendo muscoli "arrugginiti" dalla sedentarietà della vita moderna.

Corsi benessere "Stile Moving"

Yoga

Lo Yoga è una disciplina antichissima, nata in India migliaia di anni fa.
Persegue il raggiungimento dell'equilibrio tra corpo, mente e spirito. In sanscrito la parola yoga significa, infatti, unione.La tradizione degli antichi yogi, i maestri indiani della disciplina, si è tramandata immutata nei secoli finendo per affascinare anche il mondo occidentale con il suo carico di speranza e pacificazione.Lo Yoga può essere considerato sotto due aspetti principali:
1. Yoga spirituale o Karma Yoga.
Questo aspetto della disciplina esorta l'uomo a capire se stesso cercando la "vera Libertà" dalle azioni quotidiane.
2. Yoga materiale o Hata Yoga.
È l'aspetto dello Yoga che più conosciamo in Occidente: l'insieme di esercizi ginnici, detti Asana, che lo Yogi pratica per mantenersi in equilibrio con il proprio corpo.
L'uomo è portato a ritenere che il corpo debba essere al servizio della mente, la pratica Yoga ribalta esattamente il concetto. Insegna che la concentrazione, le tecniche di respirazione e di gestione dei pensieri possono sprigionare un'energia che si rivela fonte di benessere fisico. È comprovato che lo Yoga svolge un'efficacissima azione per salvaguardare il nostro equilibrio psicofisico, per prevenire l'insorgere delle malattie e, in certi casi, anche per curarle.
Può agire beneficamente su tutti gli organi e apparati:

  • Apparati respiratorio, cardiocircolatorio, locomotorio, linfatico, gastro-intestinale, riproduttivo
  • Tessuti (connettivi, muscolari e nervosi)
  • Sistema Nervoso (efficacissimo contro l'ansia)
  • Ghiandole endocrine
Al di là dell'aspetto religioso della disciplina, molti atleti praticano lo Yoga. Gli esercizi di allungamento e di respirazione aiutano a mantenere in forma corpo e sono praticati come preparazione ad un'attività fisica particolarmente impegnativa.

Thai chi chuan

Antica tecnica taoista di longevità.
Applica i principi dello Yin e dello Yang, dei meridiani e della circolazione dell'energia, del Qigong e della meditazione, per il miglioramento della salute fisica e mentale.
La pratica costante del Tai Chi sviluppa muscoli e tendini elastici, articolazioni più funzionali, ossa resistenti, un corpo agile e sensibile, una mente sgombra e nello stesso tempo lucida e piena di potenzialità.
Nell'età giovanile la pratica del Tai Chi promuove il benessere, rafforza il sistema immunitario e lo sviluppo dell'autostima, della sicurezza, della capacità di concentrazione e del controllo emotivo.
Nella fase adulta cambia lo stile di vita da sedentario ad attivo, migliora la capacità di gestire lo stress e le funzionalità mentali, riduce l'ansia, la rigidità muscolare e promuove una sana regolazione del sonno.
Nell'anziano migliora lo stato generale di salute, previene e rallenta il decadimento funzionale dovuto allo stile di vita sedentario, riduce il precoce invecchiamento delle strutture articolari principali responsabili dell'insorgenza di artrosi ed osteoporosi, diminuisce la mancanza di equilibrio e l'instabilità posturale cause di cadute e fratture.

Ginnastica posturale

La postura è essenzialmente un atteggiamento individuale, di conseguenza la sua correzione riguarda un ambito strettamente personale che non prescrive "ricette preconfezionate" poiché gli "ingredienti" usati su ciascun individuo sono diversi, non solo nella misura, ma anche nella loro natura e composizione. Prima di affrontare un trattamento rieducativo sarà necessario un esame (ispezione posturale) che, attraverso un'attenta valutazione del soggetto e una serie di test, permetterà di individuare le particolari necessità del soggetto esaminato.
Verificata la natura dello squilibrio l'obiettivo sarà quello di ridurre il più possibile i vizi posturali che quotidianamente rubano energia.
Il soggetto che compie questo percorso sarà il vero protagonista del lavoro proposto: a lui verranno forniti gli strumenti che consentiranno di modificare al meglio gli schemi posturali compromessi.

Pilates

Scopo principale di J.H. Pilates, inventore del metodo omonimo, è di rendere le persone consapevoli di sé conducendole ad unire corpo e mente in una unica, dinamica e ben funzionante entità. Cercò di fondere i migliori aspetti delle discipline fisiche occidentali con quelli delle discipline spirituali orientali.
Il Metodo Pilates prevede oltre 200 esercizi di allungamento e tonificazione muscolare da eseguire sotto l'occhio attento di un "maestro".
I movimenti sono lenti e controllati, la respirazione è parte integrante dell'allenamento, gli obiettivi primari sono: sentire il proprio corpo, avere coscienza dei movimenti complessi e acquisire consapevolezza raggiungendo il punto di equilibrio.

I principi del Metodo Pilates

  • CONCENTRAZIONE nell'eseguire ogni singolo movimento ascoltando il proprio corpo
  • CONTROLLO non solo del movimento che si sta eseguendo ma anche della postura dell'intero corpo
  • STABILIZZAZIONE DEL BARICENTRO attraverso esercizi particolari per le regioni addominale, lombare e dorsale. Rafforzamento del "centro del corpo"
  • FLUIDITA' DEI MOVIMENTI Sviluppare fluidità e controllo dei movimenti per ottenere armonia
  • PRECISIONE nell'esecuzione dei movimenti per migliorare l'equilibrio del tono muscolare
  • RESPIRAZIONE coordinata con i movimenti, fluida e completa

Sviluppa muscoli forti e stabili vicino alla colonna e intorno alla pelvi, creando una "cintura di sicurezza" per proteggere la schiena. Il risultato è un corpo più efficiente e forte.
Crea un corpo armonioso rinforzando tutto il corpo. Nessun gruppo muscolare viene allenato più di un altro. Tutti i muscoli aumentano in maniera uniforme.
Migliora il rapporto fra Mente e Corpo ponendo l'attenzione sulla corretta respirazione, sull'allineamento della colonna e della pelvi. La qualità del movimento è più importante della quantità.
Rallenta i processi d'invecchiamento rinforzando e allungando i muscoli al tempo stesso, aiutando a sviluppare il giusto livello di mobilità, massa magra e densità ossea.
Allena il corpo in maniera efficiente e sicura
Nessun altro tipo d'allenamento fisico è così potente e dolce al tempo stesso. Gli esercizi sono così sicuri che sono usati anche per la riabilitazione.

Stretching

È una forma di attività fisica finalizzata all'estensibilità muscolare. Può essere praticata come una ginnastica o come una tecnica di riscaldamento o allenamento. Ha un effetto benefico sui sistema nervoso, cardiovascolare, muscolare e articolare. Praticato regolarmente dagli atleti, prima e dopo una prestazione sportiva, lo stretching consente di mantenere la flessibilità dei muscoli e delle articolazioni prevenendo strappi e stiramenti. La semplicità di esecuzione e l'adattabilità alle differenze individuali di tensione e flessibilità muscolare, sono efficaci anche per chi vuole semplicemente mantenere la propria forma fisica o ridurre il grado di stress riequilibrando le naturali tensioni psicofisiche. La pratica dell'allungamento, se eseguita correttamente e con regolarità, evitando di forzare i limiti imposti dalle proprie condizioni fisiche, può produrre i seguenti benefici:

  • Riduzione della tensione muscolare
  • Facilità di coordinamento dei movimenti del corpo
  • Preparazione psicofisica all'attività sportiva
  • Prevenzione degli strappi muscolari
  • Consapevolezza del proprio corpo, delle sue potenzialità e dei suoi limiti
  • Miglioramento della circolazione sanguigna
  • Benessere generale